"Meglio prevenire che curare"
Bernardino Ramazzini

Patrocini

L'ATS Brianza ha promosso dal 2018 il modello "Sbagliando s'impara" nell'ambito della Campagna "Impariamo dagli errori" (https://www.ats-brianza.it/it/infortuni-sul-lavoro.html) ove l'approccio metodologico, la specifica nomenclatura e lo schema grafico vi fanno riferimento. Durante la progettazione delle schede, in collaborazione con INAIL Dip. Ricerca Scientifica, si è aggiornato il metodo inserendovi una classe di fattori di rischio denominati "CRITICITA' ORGANIZZATIVE ALLA BASE DELL'EVENTO", al fine di rispondere meglio allo sviluppo che la cultura della sicurezza, anche in Italia, ha avuto negli ultimi decenni. L'ATS Brianza ha inoltre favorito il processo di utilizzo di tale metodo, formando decine di RSPP di importanti aziende del territorio, sia per orientarle al corretto adempimento dell'art. 29 comma 3 del D.Lgs 81/08 (aggiornamento della valutazione dei rischi a seguito di infortunio significativo) sia per poter collaborare alla redazione delle schede della Campagna che mirano alla rappresentazione degli incidenti. Eventi che non hanno determinato un danno ai lavoratori ma ritenuti comunque significativi ai fini della prevenzione nei luoghi di lavoro. Da qui l'immediato sostegno al progetto PRASSI. E il ringraziamento da parte dei promotori del progetto per la sensibilità dimostrata.

Così come ringraziamo l'Associazione Ambiente e Lavoro per la gentile concessione al patrocinio del progetto a conferma della nota sensibilità sulla diffusione di buone prassi aziendali in materia di sicurezza sul lavoro. Tangibile infatti è stato il contributo alla realizzazione del seminario "Strumenti per l’analisi degli infortuni - Progetto PRASSI - Campagna Impariamo dagli errori. Storie di infortunio" il cui video è visionabile al link: https://player.vimeo.com/video/506031796 (solo primi 50 minuti)

E recentemente si è unita anche l'associazione AiNTS (Associazione italiana Non Techincal Skill) che ha favorito la diffusione del progetto con un webinar dedicato del 27 aprile 2021 (http://www.aints.org/index.php/it/eventi-e-corsi/calendario-eventi/46-prassi) il cui video è disponibile al lik: https://www.youtube.com/watch?v=NFF-qX7leys .

Cresce continuamente la sensibilità al progetto e confidiamo che sul percorso tracciato altri possano unirsi per dare il proprio contributo nella certezza che solo l'approccio multifattoriale e multidiscilpinare è in grado di garantire un'analisi degli eventi avversi profonda e quindi utile ed efficace.